Comune di Sciacca, agevolazioni straordinarie Covid 19 per IMU, TARI, COSAP e Imposta sulla pubblicità.  Domande entro il 31 marzo

Comune di Sciacca, agevolazioni straordinarie Covid 19 per IMU, TARI, COSAP e Imposta sulla pubblicità.  Domande entro il 31 marzo

Il Comune di Sciacca ha previsto delle agevolazioni sull’IMU, TASI, COSAP e sulla Tassa sulla pubblicità in favore dei soggetti esercenti l’attività di impresa danneggiate dall’emergenza COVID 19.

Le agevolazioni sono riconosciute alla attività sospese e/o limitate per effetto di DD.PP.CC.MM. e Ordinanze del Presidente della Regione Sicilia, e sono le seguenti:

TARI: è riconosciuto un credito di imposta del 40% o 50% sulla quota fissa e variabile dovuta per l’anno 2020;

IMU: è riconosciuto un credito di imposta pari all’importo dovuto per gli immobili di cat. A10, C1, C3 e D per l’anno 2020 stabilito in misura proporzionale alle effettive risorse  riconosciute dalla Regione;

COSAP: è riconosciuto un credito di imposta pari agli 8/12 dell’importo dovuto per l’anno 2020;

Imposta sulla Pubblicità: è riconosciuto un credito di imposta pari agli 10/12 dell’importo dovuto per l’anno 2020;

L’agevolazione sarà compensata con eventuali pendenze precedenti riferito al medesimo tributo o, in assenza, con la tassa dovuta per il 2021.


Le istanze, per chiedere le  agevolazioni straordinarie vanno inoltrare al protocollo generale del Comune di Sciacca – Via Roma n. 13 o via PEC al seguente indirizzo:
protocollo@comunedisciacca.telecompost.it entro e non oltre il termine del 31/03/2021.

In questi giorni lo studio Montalbano invierà ai propri clienti una informativa specifica sull’accertamento dei requisiti e tutti i dettagli per l’istruttoria della pratica.

Potete trovare i modelli di domanda clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

RSS
Follow by Email
LinkedIn
Share
× Come posso aiutarla?