Sì al 110% su due appartamenti per due coniugi comproprietari in separazione dei beni

Sì al 110% su due appartamenti per due coniugi comproprietari in separazione dei beni

Fonte Il Sole 24 Ore

La domanda Due coniugi in separazione dei beni possiedono 4 appartamenti al 50 % ciascuno; può il marito ottenere il superbonus 110% per gli appartamenti 1 e 2 e la moglie per il 3 ed il 4, malgrado la comproprietà ed il limite massimo di 2 immobili per ogni contribuente?

R. P. – Salerno La risposta è positiva. Il superbonus del 110% spetta per le spese sostenute dalle persone fisiche – nonché dai soggetti che producono reddito d’impresa o esercenti arti e professioni in relazione agli interventi su immobili diversi da quelli utilizzati per lo svolgimento di attività di impresa, arti e professioni – per interventi realizzati su un massimo di due unità immobiliari (articolo 119, comma 10, del Dl 34/2020 e circolare 24/E/2020, paragrafo 1.2). Nel caso descritto nel quesito, un contribuente persona fisica può fruire del 110% per due appartamenti (sempreché sussistano tutti i relativi presupposti), utilizzando integralmente la detrazione del 110% se ha sostenuto integralmente le spese per i due appartamenti (anche se proprietario al 50%); l’altro contribuente persona fisica (coniuge) può detrarre integralmente le spese per gli ulteriori due appartamenti, se ne sostiene integralmente le spese per gli interventi, non avendo partecipato alle spese e quindi fruito della detrazione dei primi due appartamenti. In questo modo, è rispettata la condizione sopra riportata che impone un limite di due unità immobiliari agevolabili per persona fisica (comma 10 dell’articolo 119).

2 pensieri su “Sì al 110% su due appartamenti per due coniugi comproprietari in separazione dei beni

  1. marito e moglie in comunione dei beni,mia moglie benificia del bonus 110 su quattro appartamenti, il marito ha avuto in eredita un terreno su questo terreno durante il matrimonio ho costruito una casetta , il marito può benificiare del bonus su questa casetta costruita durante il matrimonio in un altro paese intesta al marito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

/** * The template for displaying the footer * * Contains the closing of the #content div and all content after. * * @link https://developer.wordpress.org/themes/basics/template-files/#template-partials * * @package Cream_Magazine */ ?>
RSS
Follow by Email
LinkedIn
Share