Professionista iscritto “non in via esclusiva” alla Cassa escluso dal contributo a fondo perduto

Professionista iscritto “non in via esclusiva” alla Cassa escluso dal contributo a fondo perduto

Un soggetto lavoratore dipendente, iscritto all’INPS, e contemporaneamente lavoratore autonomo iscritto all’albo e obbligato all’iscrizione alla Cassa di previdenza a cui è stato rifiutato il contributo di cui
all’art. 44 del DL 18/2020 in quanto “non iscritto in via esclusiva alla cassa”, non può fruire del contributo a fondo perduto di cui all’art. 25 del DL 34/2020.

Fonte Eutekne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

RSS
Follow by Email
LinkedIn
Share
× Come posso aiutarla?