Stretta sull’impugnazione della notifica di ruoli e cartelle

Stretta sull’impugnazione della notifica di ruoli e cartelle

Diventa impossibile ricorrere contro l’estratto di ruolo; ruolo e cartella si potranno impugnare per vizi di notifica solo in determinate circostanze: 1) pregiudizio alla partecipazione a procedure di appalto; 2) blocco di pagamenti da parte della PA; 3) perdita di un beneficio nei rapporti con la PA. Fonte Il Sole 24 Ore

Il dubbio che questi due emendamenti siano soltanto finalizzati (esclusivamente) a favorire una parte processuale a danno dei contribuenti APPARE FONDATO.

Si auspica una celere azione di riesame della norma con conseguente dichiarazione di illegittimità da parte degli enti preposti e di tutti gli attori coinvolti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

/** * The template for displaying the footer * * Contains the closing of the #content div and all content after. * * @link https://developer.wordpress.org/themes/basics/template-files/#template-partials * * @package Cream_Magazine */ ?>
RSS
Follow by Email
LinkedIn
Share